STUPRO CITY LIFE, DE CORATO: “ELENA VERGANI E’ SIMBOLO DELLE DONNE CHE SI DIFENDONO DA STUPRI..."



Milano (02 dicembre 2020)- “Apprendo dell’ennesimo tentativo di stupro consumatosi nei giorni scorsi per le vie di Milano. Esprimo la mia solidarietà alla vittima che è riuscita a reagire con grande coraggio e a difendersi allontanando il balordo e scongiurando la violenza. A Milano le violenze sessuali ai danni delle donne non si contano più, ricordo alcuni episodi come l’80enne stuprata al Parco Nord nel novembre 2017, la 45enne stuprata al Monte Stella lo scorso 15 luglio, la 33enne molestata da un clochard nei pressi del Duomo due giorni dopo e la 20enne violentata sempre al Parco Nord nella notte tra il 26 e 27 settembre scorsi. Non è possibile essere una donna e dover avere paura di girare per le strade di Milano. Difendendosi non ha difeso solo sé stessa, ma anche tutte le donne che troppo spesso vengono viste come meri oggetti dagli uomini ed aggredite. Denunciando prontamente l’accaduto, Elena Vergani, ha dato inoltre un forte segnale a tutte le vittime di violenze: serve denunciare! Lei stessa ha dichiarato che bisogna agire per mettere fine a questo fenomeno. Quella della denuncia, che spesso non viene fatta per “vergogna” o per paura, è la strada giusta in direzione di questo obiettivo. Per questi motivi – conclude De Corato- ritengo opportuno che il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, le conferisca un attestato di civica benemerenza”.

Queste le parole dell’ex vice Sindaco di Milano ed Assessore regionale alla sicurezza, immigrazione e polizia locale, Riccardo De Corato in merito al tentativo di stupro subito da una giovane donna sabato scorso verso le 19 in zona City life a Milano.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it