MILANO, VIA MEDICI DEL VASCELLO\ PESTAGALLI, DE CORATO: “FF.OO INTERVENGONO IN PALAZZINA DELL’ENPAM

MILANO, VIA MEDICI DEL VASCELLO\ PESTAGALLI, DE CORATO: “FF.OO INTERVENGONO IN PALAZZINA DELL’ENPAM VUOTA, LASCIANDO QUELLA ACCANTO CON 50 ABUSIVI, TRA I QUALI TANTI MINORI, EDIFICIO CHE LO SCORSO MESE PRESE FUOCO. DA COMUNE NESSUNA RISPOSTA AI RESIDENTI!

Milano (09 dicembre 2020)- “Questa mattina le forze dell’ordine sono intervenute in via Medici del Vascello a Milano per sgomberare una palazzina occupata abusivamente, ovvero l’ex sede della Guardia di Finanza, dimenticandosi però dell’edificio in fondo alla strada, all’angolo con via Pestagalli, nel quale proprio poche settimane fa era scoppiato un incendio”.

Afferma così l’ex vice Sindaco di Milano ed Assessore regionale alla sicurezza, immigrazione e polizia locale, Riccardo De Corato, in seguito alle segnalazioni dei residenti del Municipio 4 riguardo allo sgombero della palazzina Enpam e al mancato sgombero di quella occupata abusivamente da diverse famiglie.

“E’ vergognoso che nessuno intervenga! Si tratta di un edificio nel quale vivono da almeno 3 o 4 anni, in precarie condizioni igieniche e di sicurezza, tra le 30 e le 50 persone, tra nomadi ed est europei, delle quali la maggior parte è composta da minori. Già il giorno dopo all’incendio sventato dall’intervento dei vigili del Fuoco il 18 novembre scorso, il palazzo si era ripopolato, come se nulla fosse successo, e continua ad esserlo nonostante le continue segnalazioni dei residenti. Verrebbe quasi da dire che sia stato sgomberato l’edificio ‘sbagliato’. Alle numerose e continue segnalazioni dei residenti in merito alla situazione fuori controllo della zona, il Comune di Milano risponde con un assordante silenzio. Perché nessuno del Comune fa un’ordinanza contingibile urgente? Questa imporrebbe alla proprietà privata di mettere in sicurezza lo stabile e, qualora il privato non lo facesse, permetterebbe a Palazzo Marino di farlo a spese del proprietario dell’immobile. La speranza – conclude De Corato- è che lo sgombero di stamattina sia solo l’inizio e che nei prossimi giorni Questura e Prefettura procedano anche con l’edificio in questione”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it