MILANO, STAZIONE CENTRALE, DE CORATO: “MALSANA IDEA DI MARAN, ALTRO CHE “PAZZA”! AREA GIOCHI PER BAM

MILANO, STAZIONE CENTRALE, DE CORATO: “MALSANA IDEA DI MARAN, ALTRO CHE “PAZZA”! AREA GIOCHI PER BAMBINI TRA SPACCIATORI E DEGRADO. MOZIONE CONTRO DI FDI IN COMUNE”

Milano (26 gennaio 2021)- “Dopo le insicure piste ciclabili non potevano mancare le, altrettanto insicure, aree giochi.

Se ci fosse stato un sondaggio tra i milanesi su dove non costruire un parco giochi per bambini quasi sicuramente sarebbe risultata vincitrice l’area dove oggi iniziano i lavori voluti dall’assessore all’urbanistica del Comune di Milano Pierfrancesco Maran”.

Dichiara così il consigliere comunale di Milano, Riccardo De Corato, già vice Sindaco del capoluogo lombardo ed assessore regionale.

“La politica di questa giunta è: prima riqualifichiamo e poi vediamo cosa succede. Forse nutrono la speranza che qualche mediatore di strada possa convincere gli spacciatori a desistere dal farlo davanti ai bambini o i senza fissa dimora ad allontanarsi dall’area.

Quella che lui stesso aveva definito “pazza idea” il giorno della presentazione del progetto, oggi può essere definita “malsana”.

Dopo la fine dei lavori continueranno sicuramente i bivacchi, magari dentro l’area giochi sotto ad una casetta o uno scivolo.

Mi chiedo: perché qualcuno dovrebbe portare i propri figli a giocare vicino agli spacciatori e a persone sbandate? Già oggi i giardini di via Benedetto Marcello sono disertati da tutti i genitori per la paura che i figli possano assistere a situazioni, chiamiamole, “imbarazzanti” se non addirittura pericolose. Presenterò in Comune – conclude De Corato- una mozione contro questo progetto”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it