MILANO, PALAZZO MARINO, DE CORATO: “CONSIGLIO COMUNALE VIA SKYPE E’ ANCORA IN ZONA ROSSA, MENTRE IN

MILANO, PALAZZO MARINO, DE CORATO: “CONSIGLIO COMUNALE VIA SKYPE E’ ANCORA IN ZONA ROSSA, MENTRE IN CITTA’ E’ TUTTO APERTO IN ZONA GIALLA, VERGOGNA! OGGI HO CHIESTO RITORNO PRESENZA IN AULA O AL MASSIMO MODALITA’ MISTA”

Milano (15 febbraio 2021)- “Nella circolare del 27 ottobre u.s. inviata dal presidente del Consiglio Comunale, Lamberto Bertolè, veniva evidenziato come “le sedute del Consiglio potranno svolgersi, altresì, in modalità mista, ovvero con la presenza di consiglieri in aula collegati informaticamente alla piattaforma in uso e consiglieri collegati da remoto attraverso la medesima piattaforma. In tal caso, sarà possibile la contemporanea presenza in aula di un numero massimo di n.23 consiglieri”.

Invece, nonostante siamo in zona gialla e nonostante in città sia tutto aperto, il Consiglio Comunale è rimasto in zona rossa sta continuando a svolgersi via Skype. Certo, probabilmente a qualcuno fa comodo poter rimanere in pantofole e tuta, ma è una vergogna che la massima assemblea cittadina continui a tenersi in questa modalità, quando altre assemblee, come il Consiglio Regionale si svolgono in presenza. Quello che ho chiesto oggi durante la seduta, che chiederò anche in forma scritta, e mi riservo di protestare in altre più eclatanti forme, è che si torni a fare il Consiglio Comunale in presenza o, al massimo, in modalità mista”, queste le parole del consigliere Comunale di FDI a Milano, Riccardo De Corato, già vice Sindaco del capoluogo lombardo ed assessore regionale in merito alle modalità di svolgimento del Consiglio Comunale di Milano.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it