MILANO, FABBRICA DEL VAPORE, DE CORATO: “ASSESSORE RABAIOTTI TOLGA POST RINGRAZIAMENTO OCCUPANTI ABU

MILANO, FABBRICA DEL VAPORE, DE CORATO: “ASSESSORE RABAIOTTI TOLGA POST RINGRAZIAMENTO OCCUPANTI ABUSIVI O SI DOVREBBE DIMETTERE! INCONCEPIBILE CHE COMUNE SPONSORIZZI E GIUSTIFICHI ESPROPRI A FINI SOCIALI”


Milano (22 gennaio 2021)- “L’assessore del comune di Milano alle politiche sociali e abitative, Gabriele Rabaiotti, tolga immediatamente il post o si dovrebbe dimettere! È inconcepibile vedere sulla pagina Facebook del suo assessorato la sponsorizzazione ed il ringraziamento per l’attività sociale svolta a chi occupa abusivamente uno spazio comunale.

Il 20 ottobre 2020, addirittura, c’è stata la prima udienza per l’occupazione da parte del centro sociale “Tempio del Futuro perduto” di questo spazio all’interno della Fabbrica del Vapore in via Nono.

Il tempio del futuro perduto ha scritto sui social: “i ganci per i vestiti del Muro della Gentilezza non sono autorizzati, la ristrutturazione dell’edificio abbandonato non è autorizzata, l’organizzazione delle manifestazioni che hanno permesso la ristrutturazione dell’edificio non erano autorizzate, le opere raffiguranti Giulio Regeni, Valeria Solesin, Willy Monteiro, Maria Paola e Ciro sono graffiti abusivi ecc.”

Questa connivenza con gli occupanti abusivi da parte dell’assessore si era già fatta notare durante il lockdown dello scorso marzo, quando delegò le Brigate Volontarie della solidarietà, ovvero i centri sociali, alla distribuzione delle derrate alimentari per i bisognosi.

Mi auguro che questo scivolone sia “solamente” una svista di qualche zelante e sinistrorso funzionario del suo Assessorato. Se ciò non fosse e il post non venisse rimorso, Rabaiotti dovrà assumersi pienamente la responsabilità di essersi schierato apertamente con gli occupanti abusivi.

A Milano non deve assolutamente passare il messaggio che per fini sociali si possa occupare abusivamente di tutto, persino uno spazio comunale”.

Queste le parole del consigliere comunale di Milano, Riccardo De Corato, già vice sindaco del capoluogo lombardo ed assessore regionale, in merito al post apparso sulla pagina Facebook dell’assessorato alle politiche sociali del comune di Milano.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it