MILANO, DE CORATO: “NUOVO CANONE PARTIMONIALE, GIUNTA IMPREPARATA PER CONFCOMMERCIO CHE CHIEDE CHIAR

MILANO, DE CORATO: “NUOVO CANONE PARTIMONIALE, GIUNTA IMPREPARATA PER CONFCOMMERCIO CHE CHIEDE CHIARIMENTI CHE ARRIVERANNO OLTRE SCADENZA PER I PAGAMENTI”

Milano (29 gennaio 2021)- “Oggi a Palazzo Marino, durante la commissione bilancio, gli assessori comunali Roberto Tasca e Cristina Tajani hanno affermato che ci fosse il pieno accordo con tutte le associazioni di categoria sul nuovo canone patrimoniale che accorperà, da quest’anno, Cosap (occupazione suolo pubblico) e imposta comunale sulla pubblicità. Nonostante ciò hanno rifiutato una loro audizione. Hanno parlato di invarianza di gettito, ma non hanno in alcun modo fatto capire le modalità di pagamento. La Confcommercio giustamente ha chiesto chiarimenti che sicuramente non potranno esserci prima di lunedì 1 febbraio p.v.. Data in cui i commercianti dovrebbero aver già versato i canoni su pubblicità e occupazione suolo pubblico. Come al solito siamo davanti a una Giunta impreparata, buona solo a lodarsi, ma incapace di amministrare!”

Commenta così il consigliere comunale di Milano, Riccardo De Corato, già vice Sindaco del capoluogo lombardo ed assessore regionale, quanto dichiarato in commissione bilancio a Palazzo Marino oggi dagli assessori Tasca e Tajani.


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it