MILANO, DE CORATO: “CITTÀ SEMPRE PIU’ VIOLENTA. FOLLE UCCISO DA POLIZIA. TRAGEDIA DI STANOTTE EVITAB

MILANO, DE CORATO: “CITTÀ SEMPRE PIU’ VIOLENTA. FOLLE UCCISO DA POLIZIA. TRAGEDIA DI STANOTTE EVITABILE SE FF.OO AVESSERO ANCORA TASER TOLTO DA LAMORGESE”

Milano (23 febbraio 2021)- “Quanto successo stanotte a Milano è un fatto gravissimo: due poliziotti feriti e il folle aggressore morto. Una tragedia che con ogni probabilità si sarebbe potuta evitare se gli agenti avessero avuto in dotazione i taser, strumento di difesa tolto alle Forze dell’Ordine lo scorso 21 luglio dal Ministro Lamorgese dopo il periodo di sperimentazione”.

Commenta così il consigliere comunale di FDI a Milano, Riccardo De Corato, già vice Sindaco del capoluogo lombardo ed assessore regionale, quanto accaduto stanotte in via Sulmona, tra Corvetto e Brenta, a Milano, dove la Polizia ha sparato, uccidendolo, ad un uomo di 45 anni, filippino, con precedenti per reati contro la persona e droga ed armato di coltello da cucina, che ha prima cercato di aggredire dei passati per poi scagliarsi contro gli agenti.

“Inizialmente gli agenti, per cercare di fermare l’uomo armato di coltello, hanno utilizzato i manganelli. Quando però il folle si è scagliato con la lama contro ad un poliziotto, quest’ultimo, per difendersi, è stato costretto ad estrarre la pistola.

Esprimo la mia solidarietà agli agenti coinvolti nella violenta aggressione di questa notte. Sicuramente la situazione avrebbe potuto avere un’evoluzione differente se gli agenti disponessero di adeguati mezzi di difesa contro questi folli sempre più numerosi.

Da luglio, ovvero da quanto la pistola a impulsi elettrici della Axon è stata ritirata, uomini e donne in divisa sono sprovvisti di questi fondamentali strumenti di difesa, nonostante il capo della Polizia Gabrielli avesse detto che l’idea di dotare la polizia di questi dispositivi non fosse stata messa in discussione.

Siamo alla follia: il taser è in dotazione agli spacciatori in Stazione Centrale a Milano, come hanno testimoniato le immagini di un servizio di Brumotti a Striscia la Notizia, ma non lo è ai nostri uomini delle Forze dell’Ordine.

Ora, dopo questo episodio, mi auguro che la maggioranza di Governo con all’interno Forza Italia e Lega faccia pressioni sul Ministro dell’Interno perché al più presto ridia in dotazione i taser alle Forze dell’Ordine, estendendoli anche alle Polizie Locali e alla Polizia Penitenziaria.

Infine- conclude De Corato- questa vicenda non fa altro che confermare come la città, ed in particolar modo le periferie, siano sempre più violente e lasciate allo sbando, nonostante l’Amministrazione comunale continui a nascondere il problema”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it