MILANO, AMBIENTE, DE CORATO: “DOPO 5 ANNI DI INSUCCESSI SALA SE NE LAVA LE MANI E RIMANDA TUTTO AL 2

MILANO, AMBIENTE, DE CORATO: “DOPO 5 ANNI DI INSUCCESSI SALA SE NE LAVA LE MANI E RIMANDA TUTTO AL 2030”

Milano (11 febbraio 2021)- “Oggi il Sindaco di Milano, Giuseppe Sala, con le sue dichiarazioni sull’ambiente, come si suol dire, ‘se n’è lavato le mani!’. In cinque anni, nonostante Area B, Area C, domeniche a piedi, piste e corsie ciclabili, monopattini elettrici, car, bici e moto-sharing, non è riuscito ad incidere sull’inquinamento atmosferico. Adesso la svolta: ci vediamo nel 2030!

Nel 2016 nel suo programma elettorale parlava di emissioni zero. Dopo un intero mandato passato ad indossare i panni di Greta Thunberg, i risultati sono sotto gli occhi della città: se a Milano non piove e manca il vento, lo smog è sempre alle stelle, nonostante il lockdown. Da poco un nuovo strumento che cambierà le sorti del capoluogo lombardo: il Piano Aria e Clima. Meno mozziconi per strada, meno barbacue d’inverno, nessun fuoco d’artificio e una decisione degna di uno stato sovietico: ridurre la dotazione di auto per famiglia”.

Queste le parole del consigliere comunale di FDI a Milano, Riccardo De Corato, già vice Sindaco di Milano ed assessore regionale, in merito alle dichiarazioni di Sala sull’ambiente.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it