COMUNE MILANO, DE CORATO: “DOPO PRESA DI POSIZIONE A FAVORE LEGGE REGIONALE RIGENERAZIONE URBANA DEL

COMUNE MILANO, DE CORATO: “DOPO PRESA DI POSIZIONE A FAVORE LEGGE REGIONALE RIGENERAZIONE URBANA DEL VICE SINDACO (PD) DI CREMONA, MARAN PER CHIARIRSI LE IDEE ANNULLA COMMISSIONE URBANISTICA DI DOMANI”

Milano (02 febbraio 2021)- “Domani avrebbe dovuto tenersi la Commissione Urbanistica di Palazzo Marino, durante la quale sarebbe andata “in onda” la seconda puntata del punto all’ordine del giorno "Disposizioni relative al patrimonio edilizio dismesso con criticità ai sensi dell’art. 40 bis della Legge Regionale 11 marzo 2005 n. 12 e s.m.i. e disposizioni relative al recupero dei piani terra esistenti ai sensi dell’art. 8 della Legge Regionale 26 novembre 2019, n. 18.”

L’assessore all’urbanistica del Comune di Milano, Pierfrancesco Maran, e tutta la sua Giunta hanno sempre avuto parole di biasimo rispetto alla legge regionale sulla rigenerazione urbana al punto da proporre un ricorso alla Corte Costituzionale per il suo annullamento affermando che era “Lesiva delle prerogative dei comuni lombardi".

Del tutto contrario il suo compagno di partito, l’assessore ai lavori Pubblici e Vice Sindaco (Pd) di Cremona, Leonardo Virgilio, che l’ha definita un’opportunità. Dopo questa presa di posizione di Virgilio, oggi la Commissione Urbanistica è stata rimandata a data da definirsi. Probabilmente il Pd e Maran hanno preso tempo per chiarirsi le idee.

Sono curioso di sentire cosa dirà nella prossima commissione l’Assessore Maran anche su via Pirelli 38, lo stabile del Comune venduto a un privato e ricadente nel piano di Rigenerazione Urbana.

Mentre l’assessore comunale conduce le sue battaglie di principio, Palazzo Marino riesce a mandare deserta, per la seconda volta, l’asta per lo stabile di sua proprietà di via Zama diventato ormai un dormitorio. Magari, se lo avesse inserito in quelli da rigenerare attribuendogli delle premialità volumetriche, sarebbe risultato più appetibile.

Ormai è chiaro: il centrosinistra cittadino più che pensare a quanto potrebbe fare per una città futura, pensa solo a contestare Regione Lombardia. Evidentemente- conclude De Corato- la campagna elettorale alle porte sta scaldando gli animi”.

Queste le parole del consigliere comunale di Milano, Riccardo De Corato, già vice Sindaco del Capoluogo lombardo ed assessore regionale, in merito al rinvio della commissione urbanistica di Palazzo Marino che avrebbe dovuto svolgersi domani.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it