ANNARUMMA, DE CORATO: “OGGI 51° ANNIVERSARIO SCOMPARSA GRAVE CHE NESSUNO ABBIA MAI PAGATO PER OMICID

Milano (19 novembre 2020)- “Era il 19 novembre del 1969 quando in via Larga, a Milano, venne ucciso un giovane poliziotto, il 22enne Antonio Annarumma, durante una manifestazione della sinistra extraparlamentare nel corso di uno sciopero indetto da Cgil, Cisl e Uil. Oggi come allora mi stringo alla sua famiglia e a tutto il corpo della Polizia di Stato che pagò gli anni di piombo sulla propria pelle”.

Lo ha scritto in una nota l’assessore alla Sicurezza di Regione Lombardia, Riccardo De Corato, ex vice Sindaco di Milano, in occasione dell’anniversario dell’uccisione dell’agente Annarumma, vittima degli anni di piombo a Milano.

“A distanza di 51 anni nessuno ha mai pagato per il suo omicidio. Doverlo ricordare ogni anno sapendo che in questo lungo periodo i suoi assassini hanno potuto vivere la loro vita tranquillamente, rende ancor più acuto un dolore che sicuramente non si è mai sopito, soprattutto per parenti e amici”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it