MILANO, VIA MEDEGHINO, DE CORATO: “ NONOSTANTE LOCKDOWN CONTINUANO AGGRESSIONI NORDAFRICANE! IERI AL

Milano (10 novembre 2020)- “Quanto accaduto ieri sera in via Medeghino a Milano, fa domandare innanzitutto una cosa: come è possibile che, nonostante il coprifuoco e nonostante la zona rossa, quattro balordi nordafricani fossero tranquillamente in giro per la città in cerca della loro prossima vittima? Dove sono i controlli, soprattutto la sera/notte, per verificare il rispetto del coprifuoco?”.

Commenta così l’ex vice Sindaco di Milano ed Assessore regionale alla sicurezza, immigrazione e polizia locale, Riccardo De Corato, la violenta rapina ed aggressione a colpi di cacciavite subita da un 28enne marocchino in via Medeghino a Milano ieri sera, intorno alle 22.30, da parte di quattro uomini descritti come nordafricani.

“Che le serate e notti milanesi fossero ormai in mano a bande di delinquenti provenienti dall’Africa del nord, già si sapeva, ma adesso, col coprifuoco serale, dovrebbe essere ancora più semplice verificare ciò che avviene in città. Questi balordi, per la maggior parte clandestini con diversi precedenti alle spalle, nonostante il lockdown continuano a bivaccare su marciapiedi e panchine, come succede in Stazione Centrale, o a girovagare per la città senza una meta alla ricerca della loro prossima preda. Chissà quanti dei 51.400 irregolari presenti a Milano (dati Orim e Polis), in questo periodo particolarmente difficile per il nostro Paese, sono pronti a compiere altre aggressioni e rapine per le strade del capoluogo lombardo. Auspico, anche dopo questo episodio, in un forte aumento dei controlli in città e spero - conclude De Corato- che i responsabili siano rintracciati, accompagnati al Cpr di via Corelli e rimpatriati”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it