COVID, DE CORATO: “CON LOCKDOWN AL LORENTEGGIO SIAMO TORNATI AGLI ANNI ‘70/’80, BISCHE CLANDESTINE T

Milano (06 novembre 2020)- “Al Lorenteggio siamo tornati alle bische clandestine degli anni ‘70/’80, la più rinomata, allora, era in piazza Tirana, proprio accanto a via Segneri, dove ancora oggi i residenti segnalano la presenza quasi quotidiana di gruppi di stranieri che si radunano per giocare a carte e dadi”.

Commenta così l’ex vice Sindaco di Milano ed Assessore regionale alla sicurezza, immigrazione e polizia locale, Riccardo De Corato, le bische clandestine che si svolgono in via Segneri, zona Lorenteggio, come riportato da Mianews.

“Nemmeno il lockdown ferma il gioco d’azzardo di gruppi di stranieri che si ritrovano, nel bel mezzo della pandemia, sui marciapiedi della via per giocare. Siamo alla follia! Ma dove sono i controlli delle forze dell’ordine e dei vigili? Come è possibile che i residenti della zona, che ringrazio per le continue segnalazioni, debbano sopportare, da settimane, una situazione del genere senza che nessuno intervenga per risolvere la problematica una volta per tutte? Mi auguro- conclude De Corato- che dopo questa ennesima denuncia di ciò che accade in quella zona, la polizia locale di Milano incrementi i controlli per verificare che bische clandestine, per di più in questo periodo di emergenza sanitaria, non si ripetano nuovamente”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it