COMO, DE CORATO: “IN LOMBARDIA TROPPI CLANDESTINI A PIEDE LIBERO. BASTA CHIACCHIERE, GOVERNO AGISCA

Milano (16 settembre 2020)- “Se fosse vero quanto sta emergendo dalle indagini, ovvero che il clandestino assassino del povero don Roberto Malgesini non sia in alcun modo insano di mente, ciò che successo sarebbe ancor più grave” afferma così l’ex vice Sindaco di Milano ed assessore regionale alla sicurezza, immigrazione e polizia locale, Riccardo De Corato, in merito al tunisino irregolare che ieri mattina a Como ha ucciso a coltellate il “sacerdote degli ultimi”.

“Questa triste vicenda dovrebbe farci domandare come mai un tunisino irregolare con diverse denunce a suo carico, fosse libero di girare nel nostro Paese. I precedenti del killer Mahmoudi Ridha sono, oltre ai maltrattamenti verso la ex moglie italiana, furto, estorsione e interruzione di pubblico servizio. Nel 2014 era arrivato il primo decreto di espulsione a suo carico, seguito dal secondo nel 2017. Era persino stato fermato e multato durante il lockdown. Secondo la questura di Como l’assassino non avrebbe mai avuto a suo carico un TSO. Ora non si cerchi di liquidare l’omicidio con l’infermità mentale o altre assurde giustificazioni. Ma quanti sono ad oggi i clandestini presenti nella nostra regione con mandato di espulsione in mano? Questi sono numeri che non vengono mai resi noti. Secondo Orim e Polis Lombardia sono circa 112mila gli stranieri irregolari sul territorio lombardo. Nelle nostre carceri la metà dei detenuti è straniera e lo spaccio di stupefacenti ormai ha principalmente manovalanza extracomunitaria. Ma si vuole capire che lasciare immigrati clandestini a bivaccare per le vie delle nostre città porta a quanto sta accadendo per le nostre strade e che l’assassinio del povero prete poteva essere evitato? Il Governo– conclude De Corato- agisca con i fatti e non con le solite chiacchiere” .

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it