CODICE DELLA STRADA, DE CORATO: “COLLE STOPPA LEGGE SU AUTOVELOX E LA VOGLIA DI FARE CASSA DEL COMUN

CODICE DELLA STRADA, DE CORATO: “COLLE STOPPA LEGGE SU AUTOVELOX E LA VOGLIA DI FARE CASSA DEL COMUNE DI MILANO. ORA PALAZZO MARINO NON FACCIA ORECCHIE DA MERCANTE”

Milano (11 settembre 2020) – “Con il nuovo decreto semplificazione probabilmente Granelli e Maran avevano già in mano le planimetrie di dove mettere i nuovi autovelox in città. Erano pronti a creare nuove piste ciclabili con nuove regole, ma tutto oggi è stato fermato” commenta così l’ex vice sindaco di Milano ed assessore regionale alla sicurezza, immigrazione e polizia locale, Riccardo De Corato le parole del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che hanno di fatto stoppato il provvedimento inerente la modifica del codice della strada.

“Adesso- conclude De Corato- la Giunta di Palazzo Marino, che probabilmente aveva già calcolato nel futuro bilancio l’aumento delle multe, non faccia orecchie da mercante”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it