ALER, DE CORATO: “IERI OCCUPATO ALTRO ALLOGGIO IN VIA GOLA! SGOMBERARE CENTRO SOCIALE “CUORE IN GOLA

Milano (25 agosto 2020)- “Innanzitutto, torno a ribadire che via Gola deve essere sgomberata al più presto ‘senza se e senza ma’ da tutti gli occupanti abusivi, anarchici, sbandati e spacciatori, che da tempo tengono in scacco la zona. Dopo di che, ribadisco anche che con il centrodestra al governo della città era operativo un nucleo di vigili di pronto intervento che sgomberava gli alloggi nel giro di 48ore dall’occupazione abusiva, in flagranza di reato. Che fine hanno fatto? Con il centrosinistra sono spariti e questi compiti gravano sulle spalle di Polizia di Stato e Carabinieri che hanno già tanti altri problemi legati alla sicurezza ai quali pensare”.

Afferma così l’ex vice Sindaco di Milano ed assessore regionale alla sicurezza, immigrazione e polizia locale, Riccardo De Corato, in merito a due occupazioni abusive in via Gola e via dei Cinquecento per le quali nella giornata di ieri sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato su segnalazione di Aler.

“Ringrazio la Polizia, il Prefetto e gli ispettori Aler per l’impegno che quotidianamente dimostrano per fronteggiare la problematica delle occupazioni abusive. A tal proposito bisognerebbe che Regione Lombardia desse un riconoscimento alle forze dell’ordine per il loro fondamentale lavoro quotidiano di ripristino della legalità nei quartieri di edilizia popolare tramite gli sgomberi.

Prefetto e Questore liberino anche gli spazi occupati abusivamente dal centro sociale “cuore in gola”, problema principale della zona, dando fogli di via agli anarchici abusivi. Le occupanti abusive di ieri, una marocchina 25enne con figlio in via Gola ed una rumena 27enne in via dei Cinquecento, sono state indagate in stato di libertà perché si sono rifiutate di abbandonare gli alloggi. Una denuncia in più o una in meno, a certe persone che vivono nell’illegalità non fa la differenza. Dovrebbero essere sgomberate ed arrestate, perché se no, altrimenti, - conclude De Corato- rischierebbe di passare il messaggio che basta opporsi ad uno sgombero per poter restare lì”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it