CENTRI SOCIALI, DE CORATO: “DENUNCIATI DA QUESTURA 7 NO-GLOBAL PER LANCIO DI PETARDI VERSO POLIZIA D

Milano (30 giugno 2020)- “Grazie alla Questura per le 7 denunce per i reati di travisamento e lanci pericolosi a carico degli attivisti dei centri sociali che hanno partecipato alla manifestazione del 26 ottobre 2019 contro il Consolato turco di Milano”.

Afferma così l’ex vice Sindaco di Milano ed assessore regionale alla sicurezza, polizia locale ed immigrazione, Riccardo De Corato in merito alle denunce della Questura a carico di sette antagonisti.

“In quella giornata le forze dell’ordine sono state bersaglio di un fitto lancio di petardi, bottiglie e fuochi d’artificio, proprio come gli stessi partecipanti alla manifestazione hanno documentato sul loro sito ‘Milano in Movimento’.

Le denunce di oggi, arrivate grazie al decreto sicurezza, lo stesso che la sinistra vuole cancellare, ridanno giustizia agli agenti che nel corso di quella manifestazione dei centri sociali sono diventati bersaglio del lancio di qualsiasi cosa. C’è da sperare, ora, che durante il processo non venga derubricato tutto. Adesso i rivoluzionari che quella sera si nascondevano dietro ad un cappuccio rischiano da 1 a 4 anni. La legge, sempre quella che il centrosinistra vorrebbe abrogare, recita testualmente: “Chiunque, nel corso di manifestazioni in luogo pubblico o aperto al pubblico, lancia o utilizza illegittimamente, in modo da creare un concreto pericolo per l’incolumità delle persone, razzi, bengala, fuochi artificiali, petardi, strumenti per l’emissione di fumo o di gas visibile o in grado di nebulizzare gas contenenti principi attivi urticanti, ovvero bastoni, mazze, oggetti contundenti o, comunque, atti a offendere, è punito con la reclusione da uno a quattro anni. Quando il fatto è commesso in modo da creare un concreto pericolo per l’integrità delle cose, la pena è della reclusione da sei mesi a due anni”.

Forse ora- conclude De Corato- ci penseranno due volte prima di lanciare qualcosa contro a chi per servizio deve garantire l’ordine pubblico”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it