MIGRANTI, DE CORATO: “IN LOMBARDIA UN TERZO DI TUTTE LE RICHIESTE DI SANATORIA BELLANOVA PRESENTATE

Milano (25 giugno 2020) - Il ‘Sistema Bergamo’, così soprannominato dai giornali, alla fine la dice lunga sulla strumentalizzazione degli immigrati da parte delle forze del Centro Sinistra”.

Afferma così l’ex vice sindaco di Milano ed assessore regionale alla sicurezza, immigrazione e polizia locale, Riccardo De Corato in merito al presunto utilizzo di richiedenti asilo per la campagna elettorale del Pd .

“L’inchiesta fa capire a tutti che spesso dietro la magnanimità e la pietas Cristiana si nascondono biechi interessi che vanno dalla bassa manovalanza politica al vile denaro. Oggi, poi, la maggioranza del centrosinistra con il Ministro Teresa Bellanova, con la scusa dei braccianti extracomunitari sfruttati, ha dato il via a una nuova sanatoria. Le organizzazioni vicine al csx, per intenderci le stesse che a Milano avevano partecipato alla manifestazione ‘People- prima le persone’, affermano però che la sanatoria è un modo per aiutare la criminalità. Infatti, la Rete degli Sportelli Immigrazione denuncia già, a seguito della sanatoria, il proliferare di falsi datori di lavoro per ottenere la regolarizzazione.

Riprova del fatto è che la Regione nella quale sono state presentate più domande è la Lombardia: 8.027, un terzo rispetto alle 23.950 totali. In Campania, nota per il gran numero di braccianti extracomunitari che lavorano in condizioni disumane nei campi, ne sono state presentate solo 2.730. Questi dati, - conclude De Corato- sicuramente preoccupanti, devono far aprire gli occhi alle autorità competenti in modo da prevenire il perpetrarsi di reati legati al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it