SGOMBERATA CASA BRANCALEONE, DE CORATO: “DOPO 96 ORE SUL TETTO, I DUE ANTAGONISTI RISARCISCANO I COS

Milano (25 gennaio 2020) – “Ora che i due antagonisti sono scesi dal tetto, lo sgombero di casa Brancaleone è stato portato finalmente a termine. Mi aspetto che i due, oltre alla condanna per l’occupazione abusiva, ricevano anche il conto per avere tenuto impegnati per 96 ore polizia, vigili del fuoco, polizia locale e personale delle ambulanze. Chi pagherà per tutto questo spreco di tempo di uomini e donne che avrebbero potuto essere impiegati in attività più utili alla comunità? Non è mai successo che per uno sgombero ci siano voluti ben quattro giorni, quando di solito gli agenti di polizia procedono eseguendoli immediatamente. Questa volta, abbiamo dovuto attendere i comodi dei due occupanti, che sono scesi quando si sono stancati di stare sul tetto. La polizia sta forse rispettando specifiche direttive provenienti dal ministero dell’Interno?”.

È il commento dell’ex vicesindaco di Milano e assessore regionale alla sicurezza, all’immigrazione e alla polizia locale Riccardo De Corato.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it