TRENORD, DE CORATO: CHIEDIAMO A MINISTRO LAMORGESE RADDOPPIO CONTINGENTE POLFER IN LOMBARDIA.

“Oramai le aggressioni a bordo dei convogli Trenord sono, purtroppo, all’ordine del giorno. Non si contano più gli episodi violenti ai danni del personale e dei passeggeri da parte di sbandati e delinquenti che pensano di potersi comportare così facendola franca”.

Commenta così l’ex vice Sindaco di Milano ed assessore regionale alla sicurezza, polizia locale ed immigrazione, Riccardo De Corato la notizia del fermo e della denuncia avvenuti lunedì da parte della Polizia Locale di un 25enne nigeriano per interruzione di pubblico servizio, per resistenza a pubblico ufficiale, per aver fornito false generalità e per aver violato la legge sull’immigrazione.

“ Addirittura, in questo caso, il rapinatore seriale appena uscito di galera e destinatario di un provvedimento di espulsione mai rispettato, ha dichiarato di aver tirato il freno d’emergenza e aggredito il controllore perché si stava annoiando. Ringrazio la Polizia Locale per averlo fermato. Fortunatamente ora è in un centro per il rimpatrio di Bari in attesa di essere espulso. Ma cosa ci faceva ancora libero? O si fa come il questore di Bergamo che a fine novembre ha accompagnato dei delinquenti extracomunitari alla frontiera o ‘espulsioni’ fatte così dal governo giallo-rosso non servono. Ringrazio, come sempre, la Polizia Ferroviaria per l’ottimo lavoro che ogni giorno svolge, ma seicento agenti su 2.500 chilometri di linee ferroviarie lombarde sono troppo pochi. Per questo chiediamo- conclude De Corato- al Ministro dell’interno Luciana Lamorgese, che non risponde alla richiesta di avere i militari sui treni, di raddoppiare il contingente della Polfer lombarda”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it