MM CASE POPOLARI, DE CORATO: COMUNE, DOPO ASSEGNAZIONI ILLEGITTIME, SCIOLGA ‘COMMISSIONE ASSEGNAZION

“Il Comune tende a minimizzare la vicenda degli alloggi popolari in centro dati agli amici degli amici. Certo, ammettere di non aver controllato MM non si può”. Afferma così l’ex vice Sindaco di Milano ed assessore regionale alla sicurezza, polizia locale ed immigrazione, Riccardo De Corato in merito a quanto è emerso dall’inchiesta della Guardia di Finanza e della Procura sugli alloggi comunali.

“Sta di fatto- prosegue l’assessore- che Palazzo Marino non fidandosi più dell’ente gestore avvierà una propria indagine per capire cosa veramente ci sia dietro il versante assegnazioni. Spero l’analisi avvenga in pochi giorni, esaminando da subito i casi emersi nello scoop del ‘Corriere della Sera’. Quanto ci vorrà per capire se le persone coinvolte nella vicenda hanno titolo di abitare in quelle centrali dimore? Palazzo Marino sciolga subito la ‘Commissione Assegnazione alloggi’ nominandone una nuova super partes composta da profili di alta irreprensibilità come ex magistrati, ex giudici di pace, ex generali dell’arma e nel frattempo la Magistratura accerti le responsabilità. Inoltre, - conclude De Corato- il Comune mandi via subito chi è illecitamente presente nell’appartamento e lo ridia al legittimo proprietario presente in graduatoria”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it