CASA BRANCALEONE, DE CORATO: DOPO 24 ORE ANTAGONISTI ANCORA SUL TETTO. SUL POSTO POLIZIA, VIGILI, PO

“Dopo 24 ore dallo sgombero cominciato ieri mattina in piazza Alfieri, i due antagonisti saliti sul tetto in segno di protesta, nonostante i tentativi delle forze dell’ordine di convincerli a desistere, sono ancora lì. Ma quanto stanno costando ai cittadini milanesi tutti gli uomini della polizia locale, vigili del fuoco, polizia di stato presenti insieme ai soccorritori sul posto da ieri mattina? Tanto paga Pantalone!”

Afferma così l’ex Vice Sindaco di Milano ed Assessore regionale alla sicurezza, polizia locale ed immigrazione, Riccardo De Corato, in merito ai due antagonisti del centro sociale ‘Casa Brancaleone’ sgomberato nella giornata di ieri che hanno passato la notte sul tetto, dove si sono ‘rifugiati’ per evitare di essere allontanati. “Tutti gli altri abusivi se ne sono andati per tempo ad occupare, con ogni probabilità, altri spazi. Questi due no. Gli sgomberi però non dovrebbero essere un gentile invito ad abbandonare la struttura occupata abusivamente. I due antagonisti ancora barricati sul tetto vengano prelevati e portati in Questura, non si può – conclude De Corato- trascinare questa vicenda ancora per le lunghe”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it