CORSO COMO, DE CORATO: ARRESTATO ALTRO MANIACO STRANIERO, STAVOLTA SENEGALESE. DA QUEL PAESE 6.432 R

“Un altro maniaco extracomunitario arrestato, questa volta, dalla Polizia di Stato nella centralissima Corso Como. Era già successo a settembre dello scorso anno sulla Linea 2 della metropolitana alla fermata Romolo e al Parco Fabrizi. In quei due casi i cittadini hanno addirittura filmato gli atti sconci di altri due stranieri”.

Commenta così l’ex vice sindaco di Milano ed assessore regionale alla sicurezza, polizia locale ed immigrazione, Riccardo De Corato, l’arresto di un 50enne senegalese privo di documenti per ‘corruzione di minorenne’, che ieri mattina si è masturbato per strada davanti ad una mamma e alla sua bambina e che oggi sarà processato per direttissima.

“Non è la prima volta- continua l’assessore- che accade e sicuramente accadrà ancora. Quello che sempre lascia esterrefatti è la tranquillità con la quale questi pervertiti operino, consci, forse, del fatto che alla fine potranno farla franca. Un altro extracomunitario, probabilmente senza il permesso di soggiorno, che questa sera sarà nuovamente libero con un foglio che lo invita gentilmente ad abbandonare il nostro Paese. Queste sono le risorse per le quali il centrosinistra ha marciato o organizzato la colazione al sacco al parco Sempione? A Milano ci sono 6.432 regolari e 1.470 clandestini provenienti dal Senegal, mentre in Lombardia sono rispettivamente 33.510 e 7.110. Mi auguro che dopo aver scontato la pena venga rimpatriato. Proprio come fatto dal Questore di Bergamo a fine novembre u.s.- conclude De Corato- quando ha disposto l’accompagnamento alla frontiera di alcuni extracomunitari ritenuti pericolosi”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it