LOMBARDIA, CONTROLLI POLFER DURANTE FESTE, DE CORATO: “AGLI AGENTI IL RINGRAZIAMENTO MIO E DELLA REG

Milano (7 gennaio 2020) – “Anche durante le festività natalizie è proseguito l’ottimo lavoro della Polizia ferroviaria, impegnata nel controllo di treni e stazioni di tutta la Lombardia che ha portato a 11 arresti, a 187 denunce, all’identificazione di 10.115 persone e al rintracciamento di 7 minori. Non mi stupisce il fatto che gli arrestati siano tutti extracomunitari, con nazionalità che vanno dall’Europa (1 rumeno) all’Africa (1 somalo, 3 algerini, 1 tunisino, 3 marocchini), dall’Asia (1 pakistano) al Sudamerica (1 equadoriano). Infatti, la nostra Regione guida la classifica degli stranieri presenti nelle carceri, con 3.675 detenuti. Inoltre, secondo i dati di Orim e PoliS-Lombardia aggiornati al 2018, tra i 112mila clandestini presenti in Lombardia, ben 10.810 sono marocchini, 5.480 pakistani, 3.350 equadoriani e 2.500 tunisini. Agli agenti della Polfer va il ringraziamento mio e di Regione per il loro grande impegno all’interno degli scali ferroviari, tanto che a Milano lo spaccio e la delinquenza si sono spostati dalla Centrale alle piazze laterali Duca d’Aosta, IV Novembre e Luigi di Savoia e alle vie limitrofe, da Benedetto Marcello a Vitruvio, fino a piazzale Bacone e piazza Lavater. Qui rimane un grande problema di illegalità, per il quale sono necessarie operazioni di pulizia, così come già fatto dalla Polfer su treni e stazioni. Dove sono gli agenti della Polizia locale?”.

È il commento dell’ex vicesindaco di Milano e assessore regionale alla sicurezza Riccardo De Corato all’operazione di controllo svolta dalla Polizia ferroviaria durante le festività natalizie

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it