DROGA E ARMI DA GUERRA, DE CORATO: SGOMINATA ALTRA BANDA ALBANESI A MILANO. NELLE CARCERI LOMBARDE S

Grazie alle indagini coordinate dalla procura di Como e condotte dalla squadra mobile di Milano, sono stati arrestati 8 componenti di una banda dedita al traffico di stupefacenti. Importavano dall’Olanda cocaina ed eroina. Quasi tutti appartengono alle famiglie albanesi Proskha e Ajazi, gia' note alle forze dell'ordine per altre vicende criminali. Oltre alla detenzione e traffico di ingenti quantitativi di cocaina ed eroina, la banda era in possesso anche di piu' armi da guerra e comuni da sparo. Ormai Secondo i dati di Orim e Polis Lombardia, i clandestini provenienti dall’Albania presenti in Lombardia sono 8.890 e sono 92.565 i regolari, mentre solo a Milano sono rispettivamente 2.410 e 22.157. Si posizionano secondi, dopo ai marocchini, della classifica dei detenuti nelle carceri lombarde suddivisi per nazionalità. Gli arresti di oggi confermano, ancora una volta, che lo spaccio delle sostanze stupefacenti è in mano a bande extracomunitarie. Solo lo scorso luglio, erano finiti in manette altri 8 albanesi appartenenti alla stessa famiglia che investivano nel traffico di cocaina i proventi dello sfruttamento della prostituzione di alcune ragazze nel Milanese e in Brianza.

L’ultimo monitoraggio della DIA del 2017 sulla presenza mafiosa in Lombardia sottolinea che le mafie straniere stanno cominciando ad investire sempre più nel nostro Paese e ciò è dimostrato dal fatto che i beni confiscati alla mafia risultano essere intestati a imputati stranieri dediti allo spaccio e al narcotraffico. Scontino la condanna senza riduzioni e vengano rimpatriati. Non c’è posto nel nostro Paese per chi viene a delinquere!

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it