ATM, DE CORATO: MILANO LASCIA A PIEDI I CRONISTI. SALA FACCIA UN PASSO INDIETRO. CATEGORIA MERITA AG

In periodo di magra, tutto serve a far cassa: dopo balzelli e aumenti il Sindaco Sala e la sua Giunta colpiscono i giornalisti, quelli della cronaca , che per lavoro corrono da una parte all’altra di Milano in uno dei modi più ecologici possibili: utilizzando i mezzi .

Una categoria, in molti casi sottopagata oggi, lavoratori a cottimo, persone che amano il loro lavoro. Atm incasserà milioni di euro dopo l’ennesimo aumento, ma questo non basta!

Vero, nell’epoca di “colpiamo la casta” qualcuno potrà esultare, alzare il calice al cielo e dire: “nell’epoca del grillismo abbattuto un altro privilegio”.

Ma chi conosce questi ragazzi sa i sacrifici e i rischi che corrono nel fare il loro mestiere. Non faranno scioperi, non bloccheranno la città. L’unica arma che hanno è una penna e un taccuino.

Oggi risulterebbe pretestuoso dare la mia solidarietà, perciò mi rivolgo direttamente al Signor Sindaco, chiedendogli di togliersi l’abito da Grillino e di domandare ai ragazzi che spesso lo intervistano quale sia la loro paga mensile. Vedrà che non si tratta di privilegiati o di appartenenti ai “buoni salotti” milanesi. Il Sindaco di Milano faccia dunque un passo indietro, perché è giusto che i cronisti abbiano questa agevolazione in quanto giornalisti cittadini e per il servizio che quotidianamente forniscono.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it