LINK ALLEGATO) ROGO EX MERCATO PESCE, DE CORATO: DOPO INCENDIO DIETRO CENTRALE, COMUNE COSA ASPETTA

https://drive.google.com/open?id=1VkxQzAFv0WQ2ljlQtL4kNvbEilhywbo1

link foto degrado stabile occupato via Grassi Milano Ex Fiar

È stata una fortuna che questa mattina nessuno sia rimasto ferito, se non addirittura peggio, nell’incendio scaturito all’interno dell’ex mercato del pesce dietro la Stazione Centrale di Milano. All’interno dello stabile vivono infatti abusivamente clochard e sbandati, come succede anche in molti altri edifici e zone della città. Proprio a luglio avevo segnalato al Prefetto, al Comandante della Polizia Locale di Milano, al Questore e al Comandante dell’arma dei Carabinieri la situazione di degrado che si è creata nello stabile ex Fiar di via G.B. Grassi a Roserio. Si tratta di un edificio nei pressi dell’Ospedale Sacco e dell’autostrada A4 nel quale si sono accampati abusivamente nomadi e clandestini con tanto di bombole del gas. Una situazione davvero pericolosa che, nonostante le mie denunce, non ha visto alcun intervento. I residenti sono stanchi delle continue molestie da parte di queste persone e sono preoccupati dei numerosi falò che vengono appiccati all’interno dell’area specialmente di notte. Non si sa cosa venga bruciato, ma dall’interno della struttura si alzano spesso colonne di fumo e nuvole nere. Il tutto, è bene ricordarlo, in presenza di bombole del gas. Ma Sala e la Scavuzzo, dopo le tante promesse da marinai fatte ai cittadini, cosa aspettano ad intervenire sgomberando l’area, riportando la legalità e preservando, così, la sicurezza dei milanesi?

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it