STAZIONE CENTRALE, DE CORATO: IN DUCA D’AOSTA SIAMO ALLE MAXI RISSE TRA STRANIERI, MA PER COMUNE DI

La Stazione Centrale è diventata il covo di sbandati e spacciatori. La maxi rissa odierna ne è la conferma. Continuiamo a sentire da parte del Comune proclami di “zone rosse”, ma nulla è cambiato. Nonostante l’area sia continuamente presidiata da Polizia e Militari, gli extracomunitari continuano ad essere padroni della piazza. Il Decreto Minniti prevedeva il daspo per le aree antistanti le stazioni. Cosa si aspetta ad applicarlo a tutti questi balordi? Abbiamo assistito ad accoltellamenti, aggressioni persino alle forze dell’ordine, rapine, furti e spaccio anche in pieno giorno. Ieri in città abbiamo avuto l’arresto di quattro extracomunitari irregolari, oggi la maxi rissa avvenuta per mano di migranti, richiedenti asilo e clandestini. Questa è la Milano che secondo il Comune ha le potenzialità per accogliere ancora più immigrati.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it