ALER, DE CORATO: PERCHÉ IN VIA BOLLA, DOVE SONO OCCUPATI 65 ALLOGGI SU 244, NON SI FA COME A ZINGONI

Finalmente è stata abbattuta la prima delle tre torri “Anna” di Zingonia che erano, ormai da tempo, diventate covo di spacciatori e delinquenti ed occupate abusivamente. Questa demolizione comporta il ripristino della legalità dove mancava ormai da molto. VIA BOLLA- Un’altra situazione critica è quella di via Bolla a Milano, per i cui edifici, il 12 marzo scorso, anche il presidente Aler, Angelo Sala, ha proposto come unica soluzione possibile quella della demolizione “per poi ricostruire da zero”. Come già ho detto, ho molto apprezzato la dichiarazione di Sala, visto che risultano attualmente occupati abusivamente in questa via ben 65 alloggi Aler su 244. La maggior parte degli abusivi sono nomadi giunti in via Bolla, dove le abitazioni vengono occupate abbattendo persino i muri, in seguito alla chiusura, funzionale ad expo 2015, degli accampamenti presenti nell’area periferica a nord-ovest di Milano. A rendere la situazione molto difficoltosa sono sia la presenza di esercizi commerciali etnici che non rispettavano le regole della civile convivenza e le leggi italiane, sia i diversi problemi di convivenza tra i residenti italiani e quelli stranieri. Di fronte alla gravità della situazione mi domando: perché anche in via Bolla non si fa, come richiesto anche dal presidente Aler, come a Zingonia? La zona andrebbe bonificata abbattendo e ricostruendo da zero, sistemando nel frattempo in “alloggi-parcheggio” di Aler i legittimi assegnatari residenti in via Bolla.

VIGILI INTERVENGANO IN FLAGRANZA DI REATO-Ricordo, per l’ennesima volta all’Amministrazione Comunale di Milano, che non è solamente l’Aler che deve vigilare, che non dispone di polizia privata, ma sono in primo luogo i vigili, che con Albertini e la Moratti a Milano intervenivano con sgomberi nelle 48 ore successive all'occupazione, in flagranza di reato, come previsto dalla legge, e successivamente le forze dell’ordine. A tal proposito ci domandiamo che fine hanno fatto i vigili che erano invece tanto operativi con le Giunte di centro destra. Da otto anni sono spariti gli agenti della Polizia Locale all’interno degli alloggi Aler.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it