SICUREZZA, DE CORATO: BENE 2 ESPULSIONI BRASILIANO E BENGALESE VIOLENTI. SPERO SIA SOLO INIZIO. SEGN

Finalmente due buone notizie: la Polizia di Milano ha eseguito l’espulsione di due stranieri responsabili di recenti fatti di cronaca.

Si tratta del trans brasiliano arrestato per tentato omicidio lo scorso 5 maggio, dopo che aveva minacciato con forbici e aggredito la receptionist di un Hotel in via Porpora a Milano e di un bengalese che il giorno prima in centro Città ha generato allarme sociale minacciando e aggredendo passanti mentre gridava imprecazioni contri i cristiani.

In Lombardia sono presenti secondo Orim e Polis 1.153.835 stranieri e 112mila clandestini, numeri troppo alti. Questa è la strada giusta: tutti gli stranieri che commettendo reati odiosi e che, comportandosi in maniera violenta, generano allarme sociale, devono essere espulsi. Questo sarebbe un segnale forte e concreto verso chi pensa di poter delinquere o di potersi comportare incivilmente e violentemente, restando impunito. Spero che il prossimo ad essere espulso sia il tunisino 23enne che verso le 8.40 si è presentato negli uffici dell’Immigrazione della Questura di via Montebello pretendendo di essere espulso e rimpatriato e che di fronte al diniego della Polizia, poiché risultava essere regolare, ha dato di matto tirando una testata al volto ad un poliziotto.

L’augurio è che queste espulsioni siano solo l’inizio!

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it