(FOTO E LINK ALLEGATI)HEMP FEST, DE CORATO: NON SI FACCIA MAI PIU'! COME PREVEDIBILE SEQUESTRATO

https://www.riccardodecorato.com/basta-feste-della-droga-a-milano link raccolta firme

Come era logico immaginarsi alla festa della cannabis è stato sequestrato 1,1kg di marijuana a due espositori con precedenti in materia di spaccio. La mia presa di posizione verso l’Hemp Fest con tanto di esposto in Procura di Milano per segnalare la pubblicità dell’evento che raffigurava una foglia di marijuana con la scritta “io non sono una droga”, era più che giustificato. Spero che questo esposto darà ulteriori effetti. Il Ministro dell’Interno aveva già sottolineato che durante i controlli effettuati in cannabis shop e canapa shop, spuntati come funghi recentemente, è risultato che uno su due era anche luogo di spaccio. Quello che emerge dal sequestro è anche la contraffazione delle attestazioni delle etichette: certificati, questi, che dovrebbero in teoria attestare che il principio THC sia al di sotto del limite consentito. Il Ministero della Salute deve subito uscire dall’ambiguità e dare delle linee d’indirizzo precise perché non possa essere più venduta la cannabis a uso ricreativo ed inalatorio, modificando la sciagurata legge 242 del 2016. Anche perché, lo stesso Consiglio superiore della Sanità si è espresso in maniera irrevocabile: la cannabis, leggera o no, fa male. Mi auguro che, visto il sequestro avvenuto durante l’Hemp Fest e vista la pubblicità vergognosa che ha riempito ogni angolo di Milano con l’istigazione all’uso della cannabis, questo evento non venga più replicato. Nei giorni scorsi ho promosso una raccolta firme online perché a Milano non debba più assistere a feste della droga.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it