CENTRALE, DE CORATO: SI DICHIARI AREA " ZONA ROSSA". OGGI ALTRA RAPINA DOPO ARRESTO NOMADE

Ennesima aggressione e rapina, attorno alle tre della scorsa notte, in Piazza Luigi di Savoia, accanto alla stazione centrale di Milano. Questa volta la vittima è un 46enne macedone aggredito e rapinato del bancomat, del cellulare e di 350 euro in contanti da tre soggetti di origine centro africana.

Ennesima riprova, questa, delle condizioni di degrado che affliggono l’area intorno alla stazione centrale. Nonostante il grande lavoro che quotidianamente compiono forze dell’ordine e esercito, è evidente che non bastano tre militari e due blindati della polizia. La Prefettura individuando le zone anti-degrado, come proposto da Salvini, dichiari “zona rossa” l’intera area Duca D’Aosta, 4 Novembre e Luigi Di Savoia, nella quale da inizio anno si sono verificati almeno 38 episodi di criminalità, uno ogni 72 ore, così da poterla “alleggerire” dal degrado che ormai la caratterizza. Questa quarantina di episodi è composta principalmente da aggressioni a scopo di rapina, arresti per spaccio o arresti di borseggiatrici nomadi ricercate e con condanne da scontare. Gli avvenimenti riportati dalla cronaca si sono verificati per mano di stranieri. Per quanto riguarda lo spaccio e le rapine principalmente per mano di africani, mentre i borseggi per mano di nomadi bosniache.

La stazione Centrale è ormai terreno di caccia per i delinquenti oltre che, la piazza antistante, un enorme bivacco di immigrati, prevalentemente clandestini, a cielo aperto.

Il Comune collabori con la Prefettura per individuare zone anti balordi, come appunto le stazioni, facendole diventare off-limits per delinquenti di ogni genere così che magari chi arriva in città possa essere meno preoccupato di venire rapinato o aggredito da balordi.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it