BALZERANI, DE CORATO: OGGI ALLA COMASINA PRESENTAZIONE LIBRO EX TERRORISTA DOPO TOUR NEI CENTRI SOCI

La nostra città ha pagato a caro prezzo l’ideologia folle delle Brigate Rosse. Questa sera, nonostante ciò, l’iniziativa di presentazione del libro di Barbara Balzerani alla Comasina si farà.

Ne era certa anche lei, tanto che sulla sua pagina Facebook tre giorni fa ne dava notizia.

Oggi è un giorno triste per tutti quelli che hanno combattuto contro l’ideologia del terrorismo e per quelle famiglie spezzate ancora dal ricordo del dolore.

È davvero vergognoso che l’assassina dei loro cari possa essere ospite per la presentazione del suo libro.

CHI È BARBARA BALZERANI?- Brigatista rossa che non si è mai pentita nè dissociata. Condannata all’ergastolo per aver partecipato all’eccidio di via Fani, al rapimento e all’uccisione dell’Onorevole Moro.

Nella vicenda di via Fani oltre all’Onorevole Moro, assassinato successivamente, morirono 5 servitori dello stato: Oreste Leonardi 52 anni, Domenico Ricci 44 anni, Francesco Zizzi 30 anni, Raffaele Iozzino 25 anni e Giulio Rivera, 23 anni.

Nel 1975, prese parte all’omicidio di Girolamo Minervini.

Nel 1981 partecipò al sequestro del generale della NATO James Lee Dozier.

Dal carcere, rivendicò l'omicidio dell'ex sindaco di Firenze Lando Conti compiuto dalle BR.

Questa è la donna che stasera alle 19 in un locale di proprietà del Comune di Milano dato in gestione all’ associazione Volontari Senza Frontiere presenterà il suo libro.

L’ex terrorista nel tour per la presentazione del suo libro ha sempre fatto tappa nei centri sociali: Male servanen Jin di Pisa, CPA di Firenze, CSOA Gabrio di Torino, all’Ex Caserma Liberata Giulio Petroni di Bari, al campo base dei no TAV a Venaus. Staserà ad accoglierla saranno i locali del Comune di Milano.

Nei giorni scorsi affermò, riferendosi ai parenti delle persone uccise dalle BR , che “fare la vittima è diventato un mestiere”.

Viviamo oggi in un paradosso: gli assassini, scontata la pena, salgono in cattedra e le vittime devono stare zitte per non disturbare chi, col pugno chiuso ancora alzato, gira per mezza Europa a raccontare i fasti di un suo passato da assassina.

CENTRO SINISTRA SU VICENDA ASSENTE -Il Consiglio Comunale di Firenze attraverso una risoluzione votata anche dal PD disse “Inaccettabile per la nostra amministrazione comunale e per tutta la comunità l'invito all'ex Br non pentita Barbara Balzerani”, qui a Milano invece tutto tace.

Sulla presentazione del libro dell’assassina Barbara Balzerani da parte di Sala nemmeno una presa di posizione. Il sindaco però è già pronto a chiedere, nei prossimi giorni al Prefetto di blindare con centinaia di carabinieri il Cimitero Maggiore per impedire la commemorazione dei caduti dell'RSI durante la seconda guerra mondiale e denunciare coloro che faranno il "saluto romano", anche se poi verranno assolti, come già successo, dalla Magistratura. Davvero vergognoso!

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it