LOGRATO (BS), DE CORATO: IN ITALIA MEDIA DI 84 "MORTI BIANCHE" AL GIORNO. LAVORO NERO SOTT

Nel primo pomeriggio di oggi sono intervenuto a Lograto(BS), al convegno 'Il lavoro nero e le morti bianche, l'attivit¢ ispettiva della polizia locale', per ribadire quanto sia fondamentale investire nella sicurezza.

587 DECESSI SUL LAVORO IN ITALIA TRA GENNAIO-GIUGNO 2018- Da gennaio a giugno 2018 in Italia si sono verificati 587 decessi sul lavoro, una media di 84 al giorno. Questi numeri non fanno altro che confermare come l'emergenza "morti bianche" sia nel nostro Paese ancora una piaga irrisolta su cui bisogna intervenire. Di questi oltre 500 decessi, 414 si sono verificati durante il lavoro, mentre 173 lungo i tragitto per raggiungerlo.

DA ASSESSORATO SICUREZZA INIZIATIVA "GUIDA SICURA"- Proprio per cercare di ridurre il numero di decessi che si verifica nel tragitto casa lavoro, come Assessorato alla Sicurezza abbiamo attivato un'iniziativa, nominata 'Guida Sicura' nata dalla collaborazione tra Regione Lombardia, Automobile Club Milano ed INAIL Lombardia.

LAVORO NERO: 3,3 MILIONI LAVORATORI "INVISIBILI"- La Cgia di Mestre, nel luglio del 2018 ha stimato che nel nostro Paese ci sarebbero almeno 3,3 milioni di "lavoratori invisibili" che generano 77,3 miliardi di euro di fatturato in nero all'anno, sottraendo al fisco 42,6 miliardi.

La Polizia Locale ricopre un ruolo fondamentale per il controllo ed il contrasto di questi due fenomeni.

BENESSERE E SALUTE OPERATORI PL-Infine, per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro, ho anche voluto ricordare l'impegno del mio Assessorato che al momento sta elaborando nuove proposte per dare piena attuazione alla Legge Regionale del 1 aprile 2015, n. 6, in particolare sul fronte del benessere e della salute degli operatori di Polizia Locale, tutelandoli nell'esercizio delle loro funzioni. Inoltre, Regione Lombardia sta cercando di individuare strade istituzionali percorribili per istituire un fondo regionale che possa mettere al riparo i singoli agenti dai danni derivanti da infortunio in servizio, a favore degli operatori in primis o, in caso di decesso, a favore delle famiglie da aggiungere alle attuali forme assicurative previste dall'ordinamento giuridico vigente.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it