CANTU' (CO), DE CORATO: BEN 5 ARRESTI PER STUPRO CONSEGUENZA ACCOGLIENZA SREGOLATA. IN LOMBARDIA

Ringrazio i Carabinieri della Compagnia di Como, che con il supporto di quelli di Cantù, hanno svolto un ottimo lavoro arrestando questa mattina 3 maggiorenni e 2 minorenni per violenza sessuale di gruppo, sequestro di persona e lesioni personali ai danni di quattro minorenni italiane e produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Si tratta di 4 albanesi e 1 marocchino.

POCHI UOMINI FF.OO E SPESSO MAGISTRATURA SCARCERA DELINQUENTI- Secondo un’elaborazione dei dati Conto Economico del Tesoro, la Lombardia è all’ultimo posto nel rapporto tra forze dell’ordine e popolazione residente: 1/325. Mentre invece, per esempio, nel Lazio il rapporto è di 1/104, e in Molise, equiparabile a due quartieri di Milano, 1/123. La Lombardia ha dunque il più basso rapporto di tutta Italia ed è chiaramente sotto organico. Nonostante gli sforzi del Ministro dell’Interno, però, il rapporto forze dell’ordine/abitanti è ancora da adeguare, così da poter garantire anche un maggiore livello di sicurezza alla cittadinanza, perché gli uomini che arrivano non sono in numero sufficiente a rimpiazzare quelli che si congedano o vanno in pensione. Oltre a questo, però, va detto che spesso la Magistratura vanifica gli sforzi delle forze dell’ordine rilasciando o immediatamente o nel giro di pochi giorni i delinquenti arrestati. Come nell’eclatante e surreale caso del pusher clandestino scarcerato dal Tribunale di Milano perché “vendere droga è la sua unica fonte di sostentamento”. Mi auguro che non vengano presto scarcerati anche loro con motivazioni altrettanto surreali.

CONSEGUENZA ACCOGLIENZA SREGOLATA- Esprimo la mia totale vicinanza alle vittime. Questa triste vicenda è la conseguenza dell’accoglienza sregolata portata avanti dal centro sinistra, che, mentre le violenze per mano di stranieri continuano, organizza altre marce pro immigrati. Ormai la situazione è fuori controllo e questi episodi ne sono la conferma. In Lombardia sono presenti 112 mila clandestini, 8.890 provenienti dall’Albania e 10.810 provenienti dal Marocco. Secondo Orim e Polis Lombardia nel 2016 nel territorio lombardo il rapporto tra violenze sessuali commesse stranieri e quelle commesse da italiani è di quasi quattro a uno, mentre per quanto riguarda la violazione della normativa sugli stupefacenti il rapporto è di tre a uno.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it