DROGA, CINISELLO B. (MI), DE CORATO: BOSCHETTI DEGLI STUPEFACENTI LASCERANNO POSTO ALLO SPACCIO ONLI

I carabinieri della sezione antidroga del nucleo investigativo di Milano, allertati dagli agenti canadesi, che nei giorni scorsi avevano bloccato alla frontiera di Vancouver due pacchi contenenti un paio di grammi di fentanyl, si sono messi sulle tracce ed hanno arrestato un 43 enne di Cinisello Balsamo (Mi) che aveva ordinato la droga su internet. Da tempo Milano detiene il titolo di Capitale europea dello spaccio Online. Ogni giorno la guardia di finanza in servizio negli aeroporti milanesi, in particolare in quello di Linate, si trova di fronte a decine di pacchetti provenienti dal nord Europa. Milano crocevia della droga che va e che viene con ogni mezzo: dagli aerei, alle corriere, ai treni. Un plauso all’Arma per l’ottimo lavoro svolto. La droga sequestrata è un oppiaceo sintetico cinquanta volte più forte dell’eroina e cento volte più “aggressivo” della morfina. La situazione a Milano e provincia è chiaramente fuori controllo. Fortunatamente i carabinieri hanno fermato l’uomo e sequestrato i 1.3 grammi di fentanyl sufficienti a preparare circa 2mila dosi, otto chili tra marijuana e hashish, ampolle per sintetizzare e preparare le dosi e oltre trecento pasticche di farmaci illegali. Come dimostrato dall'arresto di una banda criminale dedita allo spaccio composta principalmente da marocchini avvenuto la scorsa settimana nei boschi del nord varesotto la situazione è grave non solo a Milano e in provincia, ma anche in tutto il resto della regione. Secondo i dati Istat nel 2016 in Lombardia il 55.05% dei denunciati per droga è straniero, non sorprende infatti sapere che tra il 2008 e il 2018 nella nostra regione sono stati scoperti 38 boschi della droga proprio gestiti dalla criminalità nordafricana. Questo a dimostrazione del fatto che la problematica legata allo spaccio è diffusa in tutto il territorio regionale. Presto, forse, i boschetti della droga lasceranno posto all’online, perché tanto le sostanze stupefacenti sono sempre più facili da acquistare su internet e vengono addirittura consegnate “comodamente” a casa. Quello che purtroppo è certo è che a Milano e in tutta la Lombardia la vendita ed il consumo di droga hanno proporzioni enormi.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it