CENTRI SOCIALI, DE CORATO: “NO-GLOBAL OCCUPANO PER LA SECONDA VOLTA  MINISTERO DEI TRASPORTI NEL SIL

Palazzo Ministero trasporti occupato da centro Sociale Lambretta Come antipasto alla manifestazione di domani contro il decreto Salvini e i CPR non poteva mancare l’occupazione dei no-global a Milano della sede del Ministero dei Trasporti . Ultimamente risulta più facile entrare nella sede di un Ministero con fumogeni e striscioni e occuparla che entrare in un supermercato a fare la spesa . Una domanda viene spontanea : “perché questi ragazzi agiscono e scorrazzano ,indisturbati per tutta la città ?” Questa è la seconda volta che viene occupato il Ministero. L’8 gennaio furono quelli del centro Sociale il Cantiere ad occupare, oggi quelli del Lambretta. Ormai i centri sociali occupano tutto, dai palazzi alle case popolari ai ministeri , ogni tanto grazie alla Procura qualcuno finisce dentro , ma alla fine sono sempre troppo pochi . Dalle istituzioni di Palazzo Marino come è logico aspettarsi non arriverà nessuna condanna per quanto avvenuto oggi , perché la teoria degli antagonisti di disubbidire a leggi ingiuste è un po’ anche la loro . E’ inutile ricordare le marce, i pic-nic e registri dei clandestini di Sala e Majorino . Non escludo , domani di vedere selfie di qualche esponente della maggioranza intento anche lui a manifestare a favore dei clandestini e contro il Decreto Sicurezza e l’apertura dei via Corelli . Da questa maggioranza affianco ai centri sociali ormai ci possiamo aspettare di tutto.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it