M3 DUOMO, DE CORATO: ALTRO AGENTE ATM AGGREDITO, SILENZIO DI COMUNE E AZIENDA. DA REGIONE 50MILA EUR

Ancora aggressioni ai danni del personale Atm. Questa volta, nella giornata di ieri, è successo alla fermata Duomo della M3. Un agente di stazione Atm è stato preso a sputi, malmenato e picchiato ripetutamente. Fortunatamente l’uomo è riuscito a difendersi, venendo poi trasportato al pronto soccorso per verificare le sue condizioni di salute in seguito all’aggressione. Tutto ciò nel silenzio dell'Azienda e del Comune. Io, apprendendo i numerosi episodi violenti che coinvolgono dalla parte delle vittime il personale di Atm, continuo ad auspicare che l'azienda nomini autisti e controllori come polizia amministrativa, come previsto dalla delibera approvata dalla Giunta Regionale su mia proposta, dotandoli di tessera di riconoscimento e di fascia distintiva, per una maggiore loro tutela. Inoltre, come Regione, metteremo a disposizione 50 mila euro per dotare il personale del trasporto pubblico locale di strumenti di difesa come lo spray urticante. Infine, ribadisco la necessità del fatto che Atm e Comune assicurino gratuitamente personale viaggiante, autisti e controllori nelle stazioni Mm, sempre più spesso vittime di aggressioni.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it