POLIZIA LOCALE, DE CORATO: ORA IL TASER FINALMENTE AI VIGILI DI MILANO DOPO 8 ANNI VIENE DATO LO SPR

Finalmente, 8 anni dopo al centro destra, anche il centro sinistra ci è arrivato e il Comune di Milano ha deciso di dotare gli agenti di Polizia Locale milanesi di spray al peperoncino. Peccato che già nel 2011, quando ero vice Sindaco e assessore alla sicurezza del comune di Milano, avevo dato ai vigili, in fase sperimentale, 26 spray con l’intento di, una volta terminata questa fase, estendere la dotazione a tutti gli agenti che avrebbero effettuato servizi esterni in modo da fornire loro uno strumento di tutela dell'incolumità personale. Ricordo il disappunto dell’allora sindaco Giuliano Pisapia, che riteneva sbagliato militarizzare i vigili, e del capogruppo del Pd in consiglio comunale, Pierfrancesco Majorino. Salito il centro sinistra al governo della città, come ci si poteva aspettare, non si è più parlato di dotare gli agenti di spray al peperoncino. Almeno, non fino ad ora, nel 2019, otto anni dopo. Non solo dunque sono stati persi molti anni, ma non si contano nemmeno più le aggressioni subite dai vigili dal 2011 ad oggi che si sarebbero potute evitare se solo quegli agenti avessero avuto in dotazione lo spray. Quella odierna per la Polizia Locale è indubbiamente una conquista che, però, altrettanto indubbiamente, arriva con parecchi anni di ritardo.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it