SICUREZZA, BAGGIO, DE CORATO: ALTRO ARRESTO PER ARMI E DROGA IN CASA. ORMAI LE PERIFERIE DI MILANO S

La polizia ha arrestato a Baggio un 31enne che nascondeva in casa, in via Francesco Rismondo, un fucile a pompa, una pistola con 50 cartucce, un chilo di cocaina e circa 100 grammi di hashish. Tutto nella norma secondo i canoni che conosciamo di questa Amministrazione, visto che già in precedenti occasioni hanno taciuto e che ora continuano a tacere. Come, ad esempio, nel settembre 2017, quando, proprio al Giambellino, era stato fermato un uomo che girava col Kalashnikov. Ma tanto il Comune pensa di poter risolvere con qualche concertino e qualche salamella come nel caso di “Super, il festival delle periferie” di inizio ottobre. Che queste zone sono enclave di delinquenti, spacciatori e criminali è ormai cosa nota ai milanesi meno che ai suoi amministratori. Questo è uno dei risultati degli anni di governo del centro sinistra: periferie che pullulano di malviventi, dove le forze dell’ordine sequestrano armi di ogni genere e chili di droga. La sicurezza è la priorità per coloro che vivono in queste zone, non altro. Questo lo hanno capito i milanesi, sopratutto quelli che risiedono in zone come Baggio che sembrano dimenticate dalle Istituzioni.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it