DROGA, DE CORATO: SGOMINATA BANDA DI ALBANESI NEL VARESOTTO. IN LOMBARDIA ALBANESI SONO L'8% DEL

Questa mattina i Carabinieri della Compagnia di Busto Arsizio hanno arrestato 10 albanesi residenti nel basso varesotto e nell'hinterland milanese, responsabili di furti in abitazione, in azienda e di spaccio di sostanze stupefacenti. I profitti dei furti, avvenuti soprattutto in ditte lombarde attive nel commercio di tessuti pregiati, venivano poi reinvestiti nell’acquisto di sostanze stupefacenti, a loro volta rivendute. Insomma, un vero e proprio giro d’affari completamente in mano alla malavita straniera che, ancora una volta, riconferma quanto riportato nella nota semestrale di Orim e Polis Lombardia. Gli albanesi presenti nell’intera regione sono 92.565, che corrisponde all’8% del totale degli stranieri residenti nel territorio regionale al 1 gennaio 2018. Il tasso di delittuosità degli italiani risulta essere dell’8,2 per mille, mentre quello degli stranieri è 5,6 volte superiore, ovvero del 45,8 per mille. Per quanto riguarda i reati commessi da questa banda albanese, si tratta proprio di alcuni di quelli in cui gli stranieri hanno “contribuito” maggiormente: i furti in esercizi commerciali (6 a 1), i furti e le rapine in abitazione (5 a 1) e, in rapporto di 3 a 1, la violazione della normativa sugli stupefacenti.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it