REGIONE, TAXI, DE CORATO : 10° ANNIVERSARIO ASSASSINIO LUCA MASSARI. PER SINDACATI DI CATEGORIA SEMP

Oggi ricorre il decimo anniversario della morte del povero tassista Luca Massari massacrato a Milano per aver investito un cane fuggito al padrone. Cosa è cambiato da allora per la sicurezza dei tassisti? Nulla, le lamentele dei Sindacati di categoria continuano a dipingere una città violenta, le aggressioni e le rapine continuano a ripetersi. Girare di notte e trovare qualche folle pronto all’aggressione è da mettere in conto per chi fa certi turni. Ricordo da ex Vicesindaco il dolore dei tassisti e dei familiari che lo definivano una delle persone più quiete, al punto che quando avvenne l’investimento involontario scese dalla macchina chiedendo scusa, inerte e molto dispiaciuto. Morì barbaramente sotto calci e pugni. Gli assassini se la cavarono con solo 23 anni di carcere, in teoria, vista la bontà delle nostre leggi potrebbero domani uscire o aver già goduto di permessi premio . Oggi i tassisti hanno a che fare con una città 10 volte più violenta, sempre capitale nelle classifiche per reati predatori Milano, una criminalità conscia delle scappatoie giuridiche esistenti , anche in considerazione dei reati depenalizzati dal Governo Renzi come quello di lesione personale . Voglio in questa triste ricorrenza stringermi nel ricordo di Luca alla famiglia e a tutta la categoria.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it