SICUREZZA, DE CORATO: SALA CHIEDE AIUTO A SALVINI PER MILANO DOPO 7 ANNI DI CSX. SU SPACCIO A ROGORE

Oggi il Ministro dell’Interno è venuto a Milano per affrontare il tema “Sicurezza”. Le problematiche che ha rilevato sono il frutto di sette anni di governo della Città da parte del centro sinistra. Milano Capitale dei reati: 237mila quelli denunciati (fonte Censis). Capitale dello spaccio di droga, persino online. Primato delle occupazioni abusive. Milano capoluogo della regione con più immigrati di tutta l’Italia. Sala, ha anche avuto il coraggio di chiedere aiuto per affrontare i problemi legati allo spaccio a Rogoredo e ai 5000 alloggi occupati abusivamente, dopo che Lui per due anni è rimasto a guardare. Sempre oggi sono stati diffusi nel rapporto Immigrazione, redatto da Caritas Italiana e Fondazione Migrantes, i dati riguardanti il numero degli stranieri residenti in Italia, la loro provenienza e la distribuzione. In base a quanto riportato nella nota semestrale di Orim redatta da Polis Lombardia, non possiamo far altro che confermarli. La Lombardia con 1.153.835 stranieri per quanto riguarda i paesi di provenienza segue esattamente il trand nazionale: anche se invertendo di posto marocchini e albanesi, rispettivamente 93.763 e 92.565 persone, i primi tre paesi di provenienza sono sempre questi, con in vetta ancora la Romania, con 172.045 persone. Per quanto riguarda Milano, invece, viene riconfermato quanto già pubblicato nei dati Orim e Polis Lombardia, ovvero che ospita, compresa la provincia, 459.109 immigrati, mentre la sola Città ne conta 262.521. Nessuna grande novità, insomma, per l’ennesima volta si riconferma che la nostra regione è quella che ospita più immigrati di tutta Italia e che anche Milano è ormai satura. Nella nota statistica di Orim e Polis Lombardia, inoltre, viene evidenziato come il tasso di delittuosità degli stranieri sia risultato essere 5,6 volte superiore rispetto a quello degli italiani. Di conseguenza non è difficile capire come mai Milano, anche grazie al rapporto agenti/abitanti che vede la Lombardia all’ultimo posto, sia considerata Capitale del Crimine. Secondo uno studio frutto dell’elaborazione dei dati del Conto Economico del Tesoro, la nostra regione si colloca all’ultimo posto della classifica basata sul rapporto tra membri delle forze dell’ordine e abitanti. Mentre la prima, il Lazio, ha un rapporto di 1 agente ogni 104 abitanti, quello della nostra Regione è solo di 1 agente ogni 325 abitanti. Questa quindi la situazione di fronte alle quale si è trovato e che dovrà affrontare il nuovo Prefetto di Milano.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it