AGGRESSIONE BASSINI, DE CORATO: INFERMIERI DA SOCCORRITORI TRASFORMATI IN BISOGNOSI DI SOCCORSI PROB

AGGRESSIONE BASSINI, DE CORATO: INFERMIERI DA SOCCORITORI TRASFORMATI IN BISOGNOSI DI SOCCORSI PROBLEMA GRAVE PRONTO AD INCONTRARE CONSIGLIERE PASE CON LAVORATORI INDIFESI E ASSESSORE AL WELFARE

Sono pronto ad incontrare il consigliere Pase e con l’Assessore Gallera sulla problematica legata alla sicurezza dei pronto soccorso. Ormai è anni che le cronache raccontano di aggressioni al personale medico in servizio nei Ps. Nella scorsa legislatura parlai con alcuni lavoratori del Pronto Soccorso del Sacco, dove avvennero diversi episodi di aggressione, e presentai un’interrogazione per sollevare il problema che, oltre al caso specifico, riguardava molte altre strutture. Da allora il susseguirsi di episodi che testimoniano di come ormai si sia passato il limite. Il 10 aprile vi fu la rissa tra extra comunitari al pronto soccorso di Magenta dove dalla strada si passò dentro all’ospedale per la resa dei conti. Oggi questa del Bassini. La notte alcuni pronto soccorso sono zona off limits, con Balordi che con la scusa del codice bianco passano ore dentro le strutture, importunando il personale medico infermieristico e i poveri sventurati che si trovano lì. Ci vuole, come chiede il consigliere Pase, una strategia per metterli in sicurezza con vigilanza armata o con accordi con le forze dell’ordine ed una mappatura del rischio che individui le strutture più vulnerabili. Oggi, come in passato, esprimo tutta la mia solidarietà al personale medico infermieristico che ancora una volta si è trasformato da soccorritore a soccorso. Lo dichiara Riccardo De Corato, ex vicesindaco di Milano e Assessore a Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale di Regione Lombardia.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it