ELEZIONI, DE CORATO: LOMBARDI DOMENICA HANNO DATO RISPOSTA POLITICA A SINDACI DELL’ACCOGLIENZA SREGO

Nel giro di 24 ore, dopo “Ricetta Milano”, tra sabato e domenica, sono finiti in manette sei extracomunitari. Primo un ragazzo di 19 anni, un guineano senza fissa dimora in Italia, arrestato per furto dopo un inseguimento in Stazione Centrale, che aveva con se anche 37 grammi di hashish. Il giorno dopo, nel parchetto di via termopili, sono stati arrestati tre spacciatori originari del Gambia di 26 anni, 23 anni e 20 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Sempre, nella serata di domenica, è finito in manette per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale un 28enne guineano sprovvisto di documenti, che ha prima colpito al volto uno dei due agenti di pattuglia e ferendolo con un morso al braccio destro, poi ha aggredito anche il secondo poliziotto. Infine, è stato arrestato un tunisino di 17 anni che, inseguito perché stava pedinando dei turisti in zona Melchiorre Gioia, si è poi chiuso in casa minacciando di gettare una bombola dal terzo piano di un palazzo e aprendo il gas ha appiccato il fuoco con un accendino. Ancora una volta, per questi episodi, dobbiamo ringraziare la politica di accoglienza sregolata promossa dal csx e dai suoi Sindaci alla quale, però, i cittadini lombardi con le elezioni di questa domenica hanno dato una chiara risposta. Marce, pranzi e proclami pro immigrati sono continui autogoal di una classe politica lontana dalla realtà quotidiana, avvezza più ai salotti che ai problemi reali degli italiani.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it