SICUREZZA, DE CORATO: “MODELLO ZINGONIA PER SGOMBERARE ABUSIVI” DIVENTI MODELLO LOMBARDIA CONTRO OCC

Innanzitutto mi complimento con il Comitato Pubblica Sicurezza, il Prefetto, il Questore e il Comandante provinciale dei Carabinieri per il maxi blitz eseguito questa mattina in tre complessi condominiali di Zingonia occupati da sbandati, che la Regione e Aler si sono impegnati a demolire per riqualificare l'area, anche dal punto di vista sociale. Questa operazione deve essere presa come modello, in tutti i comuni della Lombardia, a cominciare da Milano. Gli stabili Aler occupati abusivamente nel capoluogo sono 3092, e nell’intera provincia sono 509, mentre quelli comunali sono 1138. Si proceda come è stato fatto per Zingonia, anche per tutti quegli altri stabili occupati in tutta la regione, in modo da riqualificare quelle aree che oggi si trovano in uno stato di grande degrado, garantendo così a tutti i cittadini lombardi, in particolare a quelli che risiedono regolarmente nelle case Aler, sicurezza e di poter vivere in un ambiente dignitoso e non circondati da sbandati, spacciatori e irregolari. Lo dichiara Riccardo De Corato, ex vicesindaco di Milano e Assessore a Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale di Regione Lombardia.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it