VIA FAA DI BRUNO, DE CORATO: SONO TUTTE FUORILEGGE! SALA LE FACCIA CHIUDERE. GRAZIE AI CITTADINI FIN

A seguito delle continue segnalazioni e richieste di controlli da parte dei residenti in via Faa di Bruno, da noi sempre riprese, per ben due volte gli uffici tecnici del Comune avevano riconosciuto la moschea all’angolo con via Cosenza come abusiva. Nonostante ciò gli esponenti della comunità islamica erano ricorsi al Tar per cercare di fermare l’intervento dell’Amministrazione. Purtroppo per loro, però, anche il Tar ha dato ragione ai cittadini. L’epilogo di questa vicenda è la dimostrazione di come sia possibile risolvere queste situazioni di abusivismo. Il Comune non deve lasciare da soli i cittadini a fronteggiare i ricorsi, anzi, deve inviare la Polizia Locale ad effettuare gli adeguati controlli nelle varie moschee che sono tutte abusive. Intanto cominci a far chiudere le moschee abusive che non rispettano la legge regionale. Le nuove 6 moschee previste dovranno essere sottoposte alla Vas, gli Imam dovranno essere iscritti ad un albo e i sermoni dovranno essere proclamati in italiano. DICHIARAZIONE FRANCESCO ROCCA "Questa sentenza – ha affermato Francesco Rocca, consigliere del Municipio 4 eletto nelle fila di Fratelli d’Italia- è la vittoria di chi sta dalla parte della legalità e dei residenti che da oltre due anni sono costretti a subire il via vai, a qualsiasi ora del giorno e della notte, dalla moschea abusiva situata negli scantinati dello stabile. Finalmente si è giunti a questa soluzione. Entro il 23 dovranno smantellarla”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it