CINISELLO, DE CORATO: “MINACCIA I PASSANTI CON COLTELLO URLANDO ALLAH AKBAR. ESPULSIONE IMMEDIATA E

CINISELLO, DE CORATO: “MINACCIA I PASSANTI CON COLTELLO URLANDO ALLAH AKBAR. ESPULSIONE IMMEDIATA E CONTROLLI SIANO SEMPRE PIU’ SERRATI”

Irregolare in Italia, un egiziano 34enne senza fissa dimora, ieri ha terrorizzato i passanti a Cinisello Balsamo, in viale Romagna, minacciandoli con un grosso coltello in mano, urlando "Allah Akbar" e inneggiando all'Isis. Poi è scappato fino a viale Casiraghi a Sesto San Giovanni, dove i carabinieri sono intervenuti arrestandolo. Questa mattina è stato portato a Monza per il rito direttissimo.

Chiediamo immediata espulsione e controlli preventivi nella zona di Cinisello e Sesto San Giovanni, dove la comunità islamica ha radici profonde e dove le cronache già riportano episodi gravi: ricordiamo che proprio a qui era finita, a fine dicembre 2016, la fuga di Anis Amri, il 24enne tunisino ricercato per la strage ai mercatini di Natale di Berlino che come un fantasma era riuscito a raggiungere questa località appena fuori Milano.

Lo dichiara Riccardo De Corato, Assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it