VIA LARGA, DE CORATO: “PREDATORI SESSUALI STRANIERI RECIDIVI SONO FUORI CONTROLLO. ALTRA DONNA AGGRE

VIA LARGA, DE CORATO: “PREDATORI SESSUALI STRANIERI RECIDIVI SONO FUORI CONTROLLO. ALTRA DONNA AGGREDITA DA GHANESE CON PRECEDENTI”

Si trova dietro le sbarre di San Vittore, con l'accusa di violenza sessuale, il 47enne ghanese – risultato irregolare in Italia e con precedenti per atti osceni in luogo pubblico – che questa mattina ha aggredito in via Larga, zona centralissima di Milano, una donna di trentotto anni, italiana, palpeggiandola con insistenza nelle parti intime. La vittima ha iniziato a urlare, attirando l'attenzione di un passante: il ghanese è scappato ma i militari lo hanno bloccato in via Verziere.

Ma un soggetto irregolare, con precedenti di questo genere, come può essere a piede libero nel nostro Paese? La sua recidività era facilmente prevedibile. Adesso ci aspettiamo tolleranza zero e certezza della pena. Le donne non possono avere paura di camminare per strada in pieno giorno, in pieno centro città.

Lo dichiara Riccardo De Corato, Assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale

EndFragment

EndFragment

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it