CENTRALE-MONZA-PADOVA, DE CORATO: “TRIANGOLO DELL’IMMIGRAZIONE FUORI CONTROLLO: IN POCHE ORE DUE MOR

CENTRALE-MONZA-PADOVA, DE CORATO: “TRIANGOLO DELL’IMMIGRAZIONE FUORI CONTROLLO: IN POCHE ORE DUE MORTI, UN FERITO GRAVISSIMO, UNA STUDENTESSA ACCOLTELLATA. SALA E CARDONA PRENDANO COSCIENZA DELLA REALTA’. MILANO DA TROPPO TEMPO IN ERMEGENZA CRIMINALITA’ STRANIERA. RADDOPPIARE PATTUGLIE MILITARI STRADE SICURE 2009 CON FF.OO”

Nottata di sangue nel Triangolo dell’immigrazione: in via Padova un 43enne rumeno, colpito al volto da un altro straniero (fuggito subito dopo), è morto all'ospedale San Raffaele. In via Settembrini, alle 2, un bengalese di 23 anni è stato ucciso con una coltellata al torace durante una rapina. In via Gaffurio, nei pressi di piazzale Loreto, una studentessa inglese di 21 anni dopo le 3.30 è stata accoltellata all'addome: i due aggressori nordafricani l'hanno avvicinata per portarle via lo smartphone. Sempre dopo la mezzanotte in via Transiti (limitrofa a viale Monza) un 30enne è stato colpito con una bottiglia in testa durante una rissa: è in codice rosso al Fatebenefratelli e sul caso indagano i carabinieri.

E’ incredibile (e molto preoccupante) quello che sta succedendo in questa fetta centralissima della città che va dalla Stazione Centrale, passando per piazzale Loreto, fino a via Padova: l’abbiamo battezzata il “Quadrilatero dell’immigrazione” che qui fa rima con illegalità e criminalità. Mentre l’assessore Majorino organizza il mese dei migranti e per loro un festoso picnic al Parco Sempione, di fatto questa zona di Milano, sbandierata con orgoglio come multietnica e pro-accoglienza, è una landa completamente fuori controllo. Cosa dice in proposito in Questore Cardona? Chi semina paura nella città? Quelli (come noi) che denunciano i fatti nella speranza che vengano presi provvedimenti adeguati o chi invece dovrebbe controllare il territorio e (gli avvenimenti di stanotte lo confermano) non sembra riuscirci?

E il sindaco Sala, che pochi giorni fa in occasione del 25 aprile, ha ribadito la vocazione all’accoglienza di Milano, ai tanti tantissimi milanesi angosciati dalla criminalità cosa risponde?

Lo ripetiamo: la situazione è completamente fuori controllo, e rischia di coinvolgere anche l’hinterland della città: sempre stanotte, per esempio, intorno alle 23.40, a Cinisello Balsamo un 31enne senza fissa dimora è stato accoltellato da due nordafricani che lo hanno rapinato del portafogli. Ricoverato al Niguarda, è in pericolo di vita.

Chiediamo più controllo del territorio con tutti i mezzi possibili: telecamere, pattuglie miste su modello strade sicure formate da 3 militari più 2 poliziotti o carabinieri h24. Finora queste richieste sono cadute del nulla. Mi auguro che due morti (forse tre-quattro) in una sola notte in un solo quartiere inducano Sindaco e Questore a riflettere seriamente e prendere provvedimenti con l'urgenza che Milano merita.

Lo dichiara Riccardo De Corato, Assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it