STAZIONE CENTRALE, DE CORATO A SALA: NEGOZI CHIUDONO, ALTRO CHE APRIRE! DECINE CLAIRE ABBASSATE, IMP

(foto di via Vittor Pisani – Duca d'Aosta scattate alle 16,30 di oggi 28 marzo 2018)

“L'ennesima riprova che Sala vive fuori dal mondo è che da una parte lui invita i commercianti ad aprire negozi attorno alla Stazione Centrale e dall'altra quelli che già c'erano hanno chiuso!

Basta fare due passi tra piazza Duca d'Aosta e via Vittor Pisani per vedere sempre più saracinesche abbassate, o oggi sono oltre una decina. Non che possiamo dar torto ai commercianti che hanno gettato la spugna: clochard che dormono sui marcipapiedi, immigrati che usano aiuole e muri come toilette, vomito, sporco, puzza, mancanza di sicurezza... E di contro proliferano i venditori abusivi, che riempiono la piazza.

Ma Sala, dopo 2 anni, ancora non ha capito i problemi di Milano e invita i commercianti ad aprire nuovi esercizi per combattere il degrado attorno alla Stazione. In pratica vorrebbe far fare agli altri il lavoro che dovrebbe fare lui e non si occupa minimamente del destino a cui vanno incontro i negozianti che aprono lì”

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it